Condotto dl M° Dimitri Pasquali

Sabato 26 Giugno 2021 dalle 09.00 alle 18.00

La Recitazione Tele-Cinematografica: difficoltà oggettive. Primi minimali esercizi strutturali per affrontare con coerenza le difficoltà recitative e valutarne le tecniche, le risorse e le finalità artistiche. La Voce Tele-Cinematografica: tecniche sull’ uso del Corpo e della Voce, davanti alla macchina da presa; la consapevolezza dell’Attore di celluloide.
Le Facce da Cinema e i Suoi Stereotipi: sviluppo e approfondimento delle espressioni mimiche che caratterizzano il cinema: il cattivo, il buono, l’innamorato, il malavitoso, l’imbarazzato, il folle…etc. Studio, metodo e tecnica attorale finalizzata alla macchina da presa.
La Macchina da Presa: approccio della mimica facciale alla cinepresa. Recitare come se non ci fosse, recitare a fianco o dentro di essa; tecniche e metodi pratici per sentirsi a proprio agio e credibili.
Costo: 70€ 

Stage recitazione cinamtografica

Post navigation