Venerdì 10 Febbraio 2018 ore 21,00
fuori abbonamento

Earnest

The importance of being Earnest
di Oscar Wilde
Compagnia Nuovo Teatro San Prospero
Regia Alessandra Perna

The importance of being Earnest debutta per la prima volta a Londra il 14 febbraio 1895 ed è ancora oggi tra le opere inglesi più rappresentate al mondo grazie all’ironia e alla modernità dei dialoghi. Considerata universalmente il testo più spensierato di Oscar Wilde, questa commedia nasconde in realtà in ogni frase un doppio senso tanto da renderla un’inesauribile fonte di aforismi. Dal gioco di parole nel titolo (Earnest in inglese significa Ernesto ma anche onesto) si snoda l’intera “farce”, dove tutto ha un doppio significato. Come la vita dei protagonisti: Jack per fuggire dalla monotonia della campagna si fa chiamare Ernest quando va a svagarsi in città, e Algernoon si inventa un amico immaginario da cui rifugiarsi quando gli impegni mondani diventano troppo noiosi. Da qui si scateneranno una lunga serie di equivoci e colpi di scena che porteranno ad un quasi inevitabile lieto fine.