SABATO 05 MARZO 2022
Ore 21.00

Regia di: Federica Cucco
Compagnia delle Lucciole

La morte.Come un viaggio. Come una destinazione. come unica soluzione. Due individui, un uomo e una donna che vagano su strade grigie senza lasciare traccia.
Senza tempo, senza direzione.
Solo un piano.
Non fiori ma opere di bene: ironia di una morte anticipata.
Uno spettacolo che deve e vuole essere comico, per ridere e danzare sopra un tema che fa crescere un groppo in gola al solo pensiero, atei e cristiani, indifferenti e timorosi.
E che vuole allo stesso tempo ragionare e sospirare sul suo contrario, per comprenderne (forse) il vero valore.

Per prenotare il tuo biglietto clicca sul link qui sotto:
–> PRENOTA IL TUO BIGLIETTO