Sabato 5 Maggio alle ore 21,00 e Domenica 6 Maggio alle ore 21,00 si terrà il saggio – spettacolo degli allievi del laboratorio di Recitazione Avanzato che porteranno in scena il Dodicesimo Canto

IL DODICESIMO CANTO

SABATO 5 MAGGIO 2018 ore 21,00
DOMENICA 6 MAGGIO 2018 ore 21,00

Serata conclusiva del laboratorio di Recitazione avanzata
condotto da Alessandro Pastarini

Con gli allievi: Amari Maurizio, Bonini Lorenzo, Cagnazzo Angelo, Calabrò Francesco, Ciufo Elisa, Di Lorenzi Giorgia, Fonseca Elisabetta, Laanaya El Mehdi, Lo Sapio Daria, Paderni Martina, Panciroli Annalisa, Spranghetti Patrizia, Torelli Susanna.

Il dramma si basa sulle note prese da Peter Weiss durante le sedute del processo di Francoforte contro un gruppo di SS e di funzionari del Lager di Auschwitz, che si tenne a Francoforte sul Meno tra il 1963 e il 1965. Si tratta di un resoconto, dettagliato e poetico, del primo processo voluto dal governo tedesco per giudicare le responsabilità del nazismo nella tragedia dell’olocausto. Ne “L’istruttoria”, il teatro diventa fondamentale veicolo di testimonianza, momento di altissimo significato civile, denuncia di atrocità contro natura, inconcepibili, ma tragicamente reali. Il titolo originale Die Ermittlung non significa solo “istruttoria” in senso giuridico, ma è anche indagine, o “accertamento della verità”, connotando questo testo come documento di testimonianza civile.

Il dodicesimo canto

Post navigation